Tecnologia a scuola: cosa vuoi dai tuoi alunni?

Quando si parla di tecnologia a scuola, può capitare di smarrirsi. Succede a chi non domina bene il mezzo, ma succede sopratutto a chi è ferrato, a chi è entusiasta. Lo confesso, ogni tanto capita anche a me, ma fortunatamente ho trovato qualche tempo fa questa foto di Bill Ferriter, famoso edublogger d’oltreoceano (vale davvero la pena seguire il suo blog ed il suo account Twitter). Si tratta di un manifesto, di una vera e propria bussola che indica la rotta giusta a tutti quegli insegnanti che con passione e convinzione utilizzano le nuove tecnologie all’interno delle proprie classi. Mi sono sempre ripromesso di farne una versione italiana, ed alla fine eccola qua.

Tecnologia a scuola: cosa vuoi dai tuoi alunni?

Una doverosa precisazione: non sto rinnegando l’alfabetizzazione informatica, anzi! Per raggiungere gli obiettivi prefissati è necessaria una solida alfabetizzazione informatica (della quale apparentemente nessuno vuole prendersi carico, dopo che è sparita dai programmi della scuola secondaria di primo grado, ma questa purtroppo è un’altra triste storia). E voi, cosa ne pensate?

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "ACCETTO" nel banner"