Robotica educativa, perché inserirla nella didattica – Orizzonte Scuola

“Se ben inserita e adattata a percorsi e progetti trasversali e interdisciplinari, la Robotica educativa diventa un grande strumento di apprendimento e di inclusione”

Con l’introduzione del PNSD, Piano Nazionale Scuola Digitale (2015), il Miur offre alla scuola strumenti, metodologie e proposte nuove che, negli ultimi anni, hanno cambiato il modo di fare scuola di tanti docenti.

Il post originale continua su
bit.ly/2H5tucw

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "ACCETTO" nel banner"