Imparare a cercare su Google in 5 mosse

Il comandamento numero uno dell’insegnante che lavora con la Rete dovrebbe essere:

Non darò per scontata la capacità di cercare informazioni su Internet

Il peccato collegato al suddetto comandamento affonda le sue radici in due fattori: si crede che chiunque sappia utilizzare un motore di ricerca; noi stessi crediamo di saperlo utilizzare correttamente. In realtà i nostri alunni difficilmente sanno come utilizzare al meglio questo straordinario strumento, e spesso e volentieri anche noi non sappiamo come aiutarli a trovare le migliori informazioni possibili.

Non è assolutamente un compito da sottovalutare. Avete mai sentito parlare di information overload? In italiano viene tradotto come sovraccarico cognitivo, e si riferisce alla condizione nella quale si trovano coloro che hanno a disposizione talmente tante informazioni da non riuscire né a concentrarsi su una di queste, né a compiere una scelta in merito. Mitchell Kapor, pionere dell’informatica, ha usato una metafora davvero molto calzante al riguardo:

Provare ad ottenere informazioni da Internet può essere come provare a bere un bicchiere d’acqua da un idrante

Senza nessuno che insegni loro come fare ad operare una ricerca, i nostri alunni saranno tanti stolti in fila per dissetarsi con un idrante che getta fuori sempre più acqua. Nella migliore delle ipotesi si bagneranno, ma nella peggiore si potrebbero anche fare male. L’infografica che trovate qui sotto spiega quali debbano essere i cinque passi da fare per ottenere il massimo da una ricerca su Internet, sia questa per motivi didattici che personali. Ovviamente ho semplificato al massimo, ma si tratta di un’ottima base dalla quale iniziare per introdurre l’argomento.

Imparare a cercare su Google in 5 mosseMagari, prima di illustrare i cinque punti, potreste far vedere in classe questo video, che spiega in maniera semplice e chiara il funzionamento di Google.

Se volete continuare a lavorare sull’utilizzo corretto dei motori di ricerca, Google mette a vostra disposizione, in inglese, dei lesson plans di tre livelli (base, intermedio ed avanzato) che si basano proprio sulle cinque mosse dell’infografica. Sono completi di risorse aggiuntive e presentazioni da far vedere in classe. Le trovate qui.

Infine un’ultima cosa: qui di seguito trovate i principali operatori di ricerca di Google. Se volete cercare delle informazioni molto specifiche su Google, non potete non conoscere questi potenti strumenti.

Ricerca di una parola o di una frase esatta 

“ricerca”

Utilizza le virgolette per cercare una parola o un insieme di parole esatte in una pagina web. Questo tipo di ricerca è utile per cercare testi di canzoni o una riga di testo di un libro. Utilizzala soltanto se desideri trovare una parola o una frase esatta; in caso contrario vengono esclusi tanti risultati utili."imagine all the people"
Esclusione di una parola

-ricerca

Aggiungi un trattino () prima di una parola o di un sito per escludere tutti i risultati che includono quella parola. Questa soluzione è particolarmente utile per i termini con più significati, ad esempio il maggiolino inteso come tipo di automobile e il maggiolino inteso come insetto.colore maggiolino -autopanda -site:wikipedia.org
Ricerca all’interno di un sito o di un dominio

site:

Vengono visualizzati soltanto i risultati relativi a siti o a domini specifici. Ad esempio, puoi trovare tutte le menzioni di “olimpiadi” sul sito web del quotidiano La Stampa o su qualsiasi sito con dominio .gov.olimpiadi site:lastampa.it olimpiadi site:.gov
Ricerca di pagine che rimandano a un URL

link:

Consente di trovare pagine che rimandano a una pagina specifica. Ad esempio, puoi trovare tutte le pagine che rimandano a google.com.link:google.com
Ricerca di pagine simili a un determinato URL

related:

Consente di trovare siti simili a un URL che conosci. Se cerchi siti correlati a Time.com, troverai altri siti di pubblicazione di notizie che potrebbero interessarti.related:time.com
Completamento

*

Aggiungi un asterisco all’interno di una ricerca come segnaposto per tutti i termini sconosciuti o carattery jolly. Utilizza l’asterisco in combinazione con le virgolette per trovare varianti della frase esatta o per ricordare parole al centro della frase."un * risparmiato è un * guadagnato"
Ricerca di una parola o un’altra

OR

Se desideri cercare pagine che potrebbero contenere soltanto una di una serie di parole, inserisci O (tutto maiuscolo) tra le parole. Senza l’operatore OR, in genere nei risultati vengono visualizzate soltanto le pagine contenenti entrambi i termini.luogo coppa del mondo 2014 OR 2018
Ricerca di un intervallo di numeri

..

Separa i numeri con due punti senza spazi (..) per visualizzare risultati contenenti i numeri compresi in un determinato intervallo di valori come date, prezzi e misure.Fotocamera $ 50..$ 100
Ricerca di informazioni su un sito

info:

Consente di ricevere informazioni su un URL, incluse la versione della pagina memorizzata nella cache, pagine simili e pagine che rimandano al sito.info:google.com
Visualizzazione di una versione di un sito memorizzata nella cache

cache:

Consente di visualizzare l’aspetto di una pagina in occasione dell’ultima scansione del sito da parte di Google.cache:washington.edu

Se avete a disposizione ulteriori risorse per continuare a lavorare sulla ricerca online, non dovete far altro che lasciare un commento all’articolo. Buona ricerca!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "ACCETTO" nel banner"