Alla ricerca di app per la didattica? Arriva Chrome!

Quante volte abbiamo rinunciato a provare un nuovo software, didattico e non, perché non avevamo voglia di scaricare centinaia di mega da Internet, avevamo dubbi sull’installazione o per chissà quale altro motivo? Oggi grazie a browser come Google Chrome abbiamo a disposizione software gratuiti ed allo stesso tempo molto potenti per rendere le nostre lezioni più interessanti e, soprattutto, per lasciar lavorare direttamente  i nostri alunni, facendogli fare nuove esperienze che arricchiscano il loro bagaglio di competenze.

Partiamo da Google Chrome. Chrome è il browser marchiato Google che sto usando anch’io in questo momento (perdonami Safari!). Leggero, veloce e performante, si tratta del browser più affidabile per navigare all’interno di una Rete che non è mai uguale a se stessa, perché in continua evoluzione. I linguaggi di programmazione delle singole pagine si evolvono, altri vengono abbandonati, e c’è bisogno di un software che sappia “leggere” ciò che Internet ci propone. Provate a fare una prova su HTML5test, e vedrete che nessun browser batte Chrome [e se state ancora usando Internet Explorer, fatevi un favore: mandatelo in pensione, n.d.r.]. L’installazione è facilissima, ed anche se siete alle prime armi riuscirete ad arrivare a completarla.

Chrome_Web_Store_-_Applicazioni-2

Una volta installato Chrome potrete collegarlo al vostro account Google (come quello di Gmail, che vi consiglio), in modo da avere sempre con voi i vostri siti preferiti, qualunque computer usiate. Fatto questo, collegatevi al Chrome Web Store, dove troverete centinaia e centinaia di applicazioni pronte per essere installate direttamente sul vostro browser. Esatto, non sul pc, ma sul browser, quasi fosse uno smartphone Android o iOS sul quale installare le app scaricate dai relativi stores. Tralasciando le altre sezioni, che comunque vi invito a visitare, dirigiamoci su quella dedicata all’istruzione.

Troverete una sottocategoria “Risorse per Insegnanti” (Google santo subito!), all’interno della quale scovare sempre nuovi strumenti da provare ed utilizzare. Scaricare un’applicazione dal Chrome Web Store è molto semplice: cliccate su una delle tante finestrelle che compongono la pagina e si aprirà un finestra come questa dove potrete trovare maggiori informazioni sulla risorsa da scaricare, così come le valutazioni degli altri utenti, etc.

Chrome_Web_Store_-_Blendspace__Edcanvas__e_TweetDeck-2

Giusto per farvi venire voglia di provare, sto per illustrare tre app gratuite davvero interessanti che non richiedono registrazione (alcune infatti rimandano al sito ufficiale dove registrarsi; non si spende nulla, ma si devono comunque lasciare i dati). La prima è LucidChart, da tenere d’occhio se utilizzate spesso mappe concettuali, diagrammi di flusso, di rete, organigrammi, etc. Ottima se utilizzate anche Google Drive perché si connette automaticamente e salva lì tutti i vostri lavori. Da non sottovalutare neanche la funzione che permette a due o più utenti di lavorare in contemporanea allo stesso flowchart.

 

La seconda applicazione che vi invito a testare è Tackk, una risorsa molto utile per creare, mettere insieme e correggere le produzioni dei nostri studenti. Non c’è bisogno di grandi doti grafiche per creare testi arricchiti con link, foto, grafici, video in pochi minuti. Assegnate un tema su Tackk.com ed aspettate che venga svolto. Ed addio scuse: Tackk salva automaticamente il contenuto creato, il quale può essere condiviso immediatamente con altri insegnanti, compagni o sui social networks.

Tackk

 

Infine, cari colleghi di discipline scientifico-matematiche, ritrovate la potenza e la flessibilità di Geogebra ovunque vogliate grazie all’applicazione Chrome. Non c’è più nessun bisogno di installare tutto il programma  sul pc, perché basterà avere una connessione internet in classe per poter utilizzare il software di matematica dinamica più famoso ed utilizzato al mondo. Per chi non lo conoscesse già, Geogebra unisce algebra, geometria, grafici, un foglio di calcolo, statistica ed analisi in un solo pacchetto, molto semplice ed intuitivo. Se siete curiosi riguardo le sue potenzialità provate a fare un giro su geogebratube.org.

geogebraweb2

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "ACCETTO" nel banner"