Compro il cartaceo ed ho subito il digitale: il libro su bSmart

bSmart, applicazione mobile già conosciuta nel mondo dell’editoria scolastica, ha gettato un bel sasso nello stagno degli acquisti dei libri di testo. Il modello lo conosciamo bene: portiamo la lista al nostro rivenditore di fiducia e dobbiamo armarci di (tanta) pazienza, perché raramente i volumi ordinati arrivano in tempo per l’inizio delle lezioni, lasciando spesso i […]

Come vedere le risposte ai vostri test in tempo reale

Per nostra fortuna le menti dietro le aziende che si occupano di Education Technology sembrano non dormire mai, ed anche in questo inizio di anno scolastico, fitto di novità ed interrogativi, riescono a regalarci strumenti eccezionali per fare il nostro lavoro in maniera più semplice e veloce. Formative è una piattaforma che permette di ottenere […]

Cercasi insegnanti per aiutare a sviluppare app didattiche

Chi mi segue sui Social sa che qualche mese fa ho partecipato come ospite all’Hackathon Upgrade, una maratona di 50 ore in cui i partecipanti, divisi in team, hanno lavorato all’ideazione di App con l’obiettivo di facilitare gli apprendimenti e contrastare la dispersione scolastica, fenomeno che riguarda soprattutto il primo biennio di scuola superiore. Ho […]

Screen shot 2013-01-08 at 3.28.27 PM

Scribble Maps: scrivere e disegnare su una mappa

Spesso editare le mappe con Google Maps non è una passeggiata di salute: richiede una certa competenza e, comunque, non abbiamo la possibilità di fare davvero tutto ciò che vogliamo. Alcuni colleghi lavorano molto con cartine fotocopiate sulle quali scrivono a mano, tracciano linee, inseriscono foto, etc. Oggi possiamo fare la stessa identica cosa ma in […]

Correggere i file Google Drive degli alunni con note vocali

Correggere i compiti e gli elaborati dei nostri alunni: croce e delizia (il più delle volte solo una grande croce, diciamoci la verità). Tuttavia sappiamo benissimo che si tratta di un momento fondamentale nel processo di apprendimento. Molti colleghi danno grande importanza alle note che scrivono a margine delle proprie correzioni ed in qualche caso ne ho […]

Fidenia, il social dedicato alla scuola

Ho avuto la possibilità di provare una versione demo di Fidenia, noto social dedicato alla scuola. L’impressione avuta è stata immediatamente positiva: interfaccia gradevole, semplicità di utilizzo. Per capirci, è come se Facebook avesse deciso di diventare un social pensato esclusivamente per il mondo scolastico. Coniuga in maniera perfetta il lato social (con i post in bacheca […]

Anche voi amerete Blendspace

Sarò ripetitivo, ma voglio ribadirlo ancora una volta: i migliori strumenti digitali per gli insegnanti sono spesso sotto il nostro naso e sono pure gratuiti. San Valentino è passato da poco ed io voglio fare una pubblica dichiarazione d’amore (professionale) ad un sito meraviglioso: Blendspace. Molti di voi lo conosceranno già e sicuramente staranno annuendo, […]

Genius.com, nasce la parafrasi 2.0

Non finirò mai di ripeterlo: ci sono risorse formidabili in Rete, e molte non sono neanche nate con lo scopo di essere utili all’interno di un’aula di scuola o nel computer di uno studente. Genius.com è esattamente una di queste: concepita per gli appassionati di canzoni, si è rivelato un potentissimo strumento per lavorare su qualsiasi […]

Heganoo, mappe interattive con immagini e video

Ho già parlato d’immagini interattive, ottenendo anche un discreto riscontro da parte vostra, ma in molti mi hanno chiesto la possibilità di creare mappe interattive, facilmente consultabili ed alle quali associare contenuti multimediali, come video o altre immagini, insieme a dei contenuti testuali estesi. Ecco la buona notizia: si può fare! Ho trovato un sito stupendo […]

Sfrutta il potenziale dello storytelling in classe con Storybird

Farli scrivere e farli leggere: due compiti ardui, vero? Forse dovreste provare con lo storytelling che in italiano indica l’atto del narrare. In pedagogia lo storytelling è da anni una risorsa formidabile, poiché sappiamo che il ricorrere ad una storia facilita l’apprendimento. Vi siete mai chiesti perché nei libri di lingua straniera i dialoghi formino […]