Capzles, raccontare attraverso testo video ed immagini

Non fatevi ingannare dal nome poco accattivante per noi italiani: capzles.com è un sito da utilizzare se con i vostri alunni state provando a realizzare un progetto multimediale, ma volete fare qualcosa di più coinvolgente di una semplice presentazione in PowerPoint.

Immaginate di voler mettere insieme tutte le foto, i video ed i testi prodotti dai vostri ragazzi durante un viaggio d’istruzione, un meeting, o semplicemente per approfondire un determinato argomento. Inserire tutto il materiale all’interno di una presentazione multimediale può non essere del tutto immediato (spesso infatti ci sono problemi di compatibilità, specie con i video). Capzles è una capsula del tempo (ed infatti si dovrebbe pronunciare come la parola inglese “capsules”) nella quel mettete tutti i vostri ricordi digitali affinché resistano al tempo, ma è anche molto più di questo: è una piattaforma di social storytelling, nella quale raccontate una storia che può essere commentata da altri utenti; ed è un ottimo creatore di linee del tempo interattive (delle quali avevamo già parlato un po’ di tempo fa).

All’interno del vostro progetto Capzles potete caricare in maniera intuitiva foto, video, file audio, ma anche di testo. Sarà sufficiente metterli nell’ordine a voi più congeniale, scrivere i titoli e le didascalie, scegliere un sottofondo musicale, ed ecco che potrete condividere con chi volete, su Facebook, Twitter, ma anche sul vostro blog o sul sito della scuola il risultato finale. Vi potete iscrivere gratuitamente da subito.

Date un’occhiata a questa timeline che ripercorre la storia della Apple: troverete foto, video e didascalie descrittive. Interessante, vero?

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "ACCETTO" nel banner"
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "ACCETTO" nel banner"