Book Creator da oggi parla italiano e crea bellissimi e-Book

Book Creator è una di quelle app che non possono mancare nell’iPad di qualsiasi insegnante. Il suo utilizzo, come molti di voi sapranno, è mirato alla creazione di e-Book, ma trova spazio anche nella realizzazione di appunti strutturati, dispense, album fotografici, etc. Si tratta di uno strumento davvero potente, non solo nelle mani dell’insegnante, ma soprattutto in quelle degli alunni, i quali potranno dare forma in pochissimi tocchi ad  elaborati multimediali anche belli da vedere, salvarli sul proprio iPad e condividerli con voi, con i compagni o con chiunque ne abbia bisogno.

Come dicevo, Book Creator è da anni un’app all’avanguardia, ma con l’ultima versione c’è una gradita sorpresa: Book Creator ha cominciato a parlare italiano! Anche quelli più restii ad installarla adesso non avranno più scuse: tutti i menu sono stati tradotti in maniera corretta ed efficace, ed all’interno dell’applicazione è già presente un e-Book con dettagliatissime istruzioni nella nostra lingua per padroneggiare in pochi minuti le funzioni di base. Io l’ho provata per voi e devo dire che mi ha lasciato pienamente soddisfatto. Lavorare direttamente su iPad, e non dover passare per forza da iBooks Author o da altre applicazioni come Liber.io è davvero molto comodo. Inoltre Book Creator ha davvero tutto ciò che vi può servire per creare un prodotto dal look professionale, ma anche personalizzato. Ad ogni singola pagina potrete aggiungere testo, ma anche foto, scritte a mano libera ed anche suoni o note vocali.

Ovviamente il risultato del lavoro può essere aperto in iBooks, ma anche in iTunes U, in Evernote, in Google Drive oppure in Dropbox. Dalla schermata libreria potrete inviarlo via mail, creare un PDF, oppure inviarlo direttamente ad iTunes; ottima anche la possibilità di inviarlo in stampa, se possedete una stampante wi-fi compatibile. Premendo il tasto “Pagine” avrete la possibilità di avere la visione d’insieme di tutte le parti che compongono il vostro e-Book, condividendo, se volete, anche solo singole pagine.

Come avrete intuito gli utilizzi che se ne possono fare sono davvero tanti, e l’applicazione lascia aperte le porte dell’immaginazione, invitando voi ed i vostri alunni a creare libri sempre più ricchi e belli. Su App Store il costo di Book Creator è di 4,49€, ma vi assicuro che vale ogni singolo centesimo. Volendo potete anche provare la versione gratuita, che consente la creazione di un singolo e-Book e valutare successivamente l’acquisto della versione a pagamento.

  • Gian Francesco Esposito

    Si avrebbe un vero salto di qualità se il materiale didattico prodotto nelle singole scuole fosse realmente messo a disposizione, con le opportune licenze, in una biblioteca condivisa.